P.zza G. Marconi 3 - 00039 Zagarolo (RM)  |   protocollo@pec.comunedizagarolo.it     |    06 95769001
Facebook     Twitter
| Contatti

BOLLETTINI EPIDEMIOLOGICI E AGGIORNAMENTI

Comunicato Stampa

Giovedì 23 Settembre 2021

BOLLETTINI EPIDEMIOLOGICI E AGGIORNAMENTI
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 23 SETTEMBRE 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 36 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
 
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
 
Ricordiamo di indossare le mascherine, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
Si informa che la Asl Roma 5 ha istituito un indirizzo e-mail dedicato a tutte le problematiche relative al rilascio del green pass.
E-mail: greenpass@aslroma5.it
La Asl Roma 5 precisa che il personale avrà cura di rispondere, in tempi brevi, a tutti i quesiti che verranno presentati.
 
 
 
 
 
 
ASL ROMA 5 - PIANO PER IL MONITORAGGIO DELLA CIRCOLAZIONE DEL SARS-COV-2 NELLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO - #ASCUOLAINSICUREZZA
 
Parte il 15 Settembre il Piano per il monitoraggio della circolazione del SARS-CoV-2nelle scuole primarie e secondarie di primo grado nella ASL Roma 5. Nella Asl Roma 5 verranno effettuati 1.530 campioni mensilmente attraverso il prelievo con metodo Lollisponge (test molecolare su saliva ) ed altrettanti campioni attraverso il prelievo con metodo Salivette (test antigenico su saliva). Si parte Mercoledì 15 Settembre con l'I.C. Tivoli II centro, plesso Baccelli.
La sorveglianza prevede l’individuazione di “scuole sentinella” e la successiva offerta di test salivari ad un campione di studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Nel Lazio, il Piano prevede l’effettuazione di oltre 5.000 test salivari ogni 15 giorni. Le altre due scuole sentinella a seguire sono l’IC Città dei Bambini di Mentana e l’IC Margherita Hack di Colleferro a cui se ne aggiungeranno altre che entrano nella programma mensile fin da subito
 
GLI OBIETTIVI
Per l’anno scolastico 2021/2022, la Struttura Commissariale per l’emergenza COVID-19 ha predisposto un “Piano per il monitoraggio della circolazione del SARS-CoV-2nelle scuole primarie e secondarie di primo grado”. Il Piano di monitoraggio ha l’obiettivo di controllare la circolazione del SARS-CoV-2 (il virus responsabile dei casi di COVID-19) nelle scuole, e tutelare quindi lo svolgimento della didattica in presenza.
 
COME FUNZIONA
Il prelievo di saliva è un metodo semplice, meno invasivo rispetto al tampone naso-orofaringeo, ed altamente attendibile nei risultati.
Il campione viene raccolto facendo impregnare di saliva all’alunno/a una spugnetta sterile per almeno 60 secondi. Il prelievo deve essere effettuato appena svegli e a digiuno oppure a distanza di almeno 30 minuti dall’assunzione di cibo o bevande e dalla pulizia dei denti. La ASL ha predisposto materiale illustrativo dettagliato per guidare alunni e famiglie nella semplice attività di prelievo della saliva. Il campione verrà raccolto secondo le indicazioni fornite da ASL/Scuola e quindi analizzato da uno dei Laboratori di riferimento della ASL per l’effettuazione di un test molecolare, che identifica la presenza del materiale genetico del virus SARS-CoV-2.
 
I RISULTATI
I risultati dei test negativi verranno comunicati il giorno successivo alla raccolta del campione al genitore/tutore legale attraverso SMS o via e-mail.
In caso di test positivo i genitori saranno tempestivamente contattati telefonicamente dalla ASL ed il soggetto positivo dovrà essere posto in isolamento domiciliare e seguire le istruzioni del medico curante e dei servizi della ASL, per i provvedimenti più opportuni del caso.
 
Il video Tutorial sul canale youtube Asl Roma 5 Official al link
https://youtu.be/P_q_A3QGCBY
 
#Zagarolo #Coronavirus
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
COVID-19, NUOVE REGOLE PER IL GREEN PASS - DAL 6 AGOSTO 2021
Come annunciato nella conferenza stampa di oggi dal Presidente del Consiglio Mario Draghi e dal Ministro della Salute Roberto Speranza, il Consiglio dei Ministri ha varato un nuovo decreto Covid che prevede le seguenti misure.
 
- Stato di emergenza prorogato al 31 Dicembre 2021
- Estensione del green pass dal 6 Agosto
 
Oltre che per accedere a matrimoni e RSA occore avere il green pass per accedere anche:
- ristorazione per consumo al tavolo al chiuso
- spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive
- musei e altri istituti e luoghi della cultura
- piscine, palestre e centri benessere
- fiere, sagre, convegni e congressi
- centri termali, parchi tematici e di divertimento
- centri culturali, sociali e ricreativi
- sale scommesse, giochi, bingo, casinò
- concorsi
 
NUOVI PARAMETRI
Il tasso delle terapie intensive e dell'ospedalizzazione saranno i nuovi parametri che determineranno il cambio di zona:
- si passa in zona gialla con 10% intensive, 15% ricoveri
- si passa in zona arancione con 20% intensive, 30% ricoveri
- si passa in zona rossa con 30% intensive, 40% ricoveri
 
 
 
 
 
 
GREEN PASS - DA DOMANI 6 AGOSTO 2021 SARÀ NECESSARIA LA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 PER ACCEDERE AD EVENTI, STRUTTURE E ALTRI LUOGHI PUBBLICI IN ITALIA E PER GLI SPOSTAMENTI IN EUROPA
 
Il green pass è una Certificazione in formato digitale e stampabile, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità. È richiesta in Italia per partecipare a cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in "zona rossa" o "zona arancione".
 
Da domani, 6 Agosto, servirà anche per accedere a:
- qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso;
- spettacoli, eventi e competizioni sportive;
- musei, istituti e luoghi di cultura;
- piscine, palestre e centri benessere;
- fiere, sagre, convegni e congressi;
- centri termali, parchi tematici e di divertimento;
- centri culturali e ricreativi;
- sale da gioco e casinò;
- concorsi pubblici.
 
COME OTTENERE LA CERTIFICAZIONE VERDE
Se hai ricevuto via sms o email il codice per avvenuta vaccinazione, test negativo o la guarigione da COVID-19, puoi scaricare la Certificazione Verde:
- con Tessera Sanitaria o identità digitale (Spid/Cie) al sito https://www.dgc.gov.it/web/
Se hai i requisiti, ma non hai ricevuto l'SMS o l'email, puoi recuperare il tuo codice AUTHCODE cliccando a questo link https://www.dgc.gov.it/spa/public/reqauth, e poi scaricare la Certificazione.
Se sei un iscritto all’AIRE, o un diplomatico, o un dipendente dell’UE, o lavori presso un ente o un’organizzazione internazionale, o sei un familiare, anche se non sei iscritto al Servizio sanitario nazionale ma sei stato vaccinato in Italia, puoi ottenere la tua Certificazione cliccando al link https://www.dgc.gov.it/spa/public/home
Inoltre, la certificazione si può richiedere gratuitamente anche al proprio medico di medicina generale, al pediatra o in farmacia.
Per saperne di più: https://www.dgc.gov.it/web/
 
AGGIORNAMENTO REGIONE LAZIO SULLE VACCINAZIONI
La Regione Lazio comunica che è stato riattivato il servizio di prenotazione per il vaccino anti-covid19 sulla piattaforma https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 5 AGOSTO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 27 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
Ricordiamo di indossare le mascherine, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINI ASL ROMA 5: IL 7 E 8 AGOSTO UN OPEN DAY RAGAZZI 12-16 ANNI, ACCESSO LIBERO SENZA PRENOTAZIONE
La Asl Roma 5 organizza open day vaccinali junior anche nel mese di Agosto.
 
Il 7 e 8 Agosto potranno vaccinarsi tutti i ragazzi tra i 12 e i 16 anni, recandosi in uno dei centri vaccinali indicati nel calendario, senza necessità di prenotazione. Il vaccino somministrato sarà il Moderna.
Per la vaccinazione dei pazienti pediatrici è necessario essere accompagnati da entrambi i genitori o, in caso di assenza di uno dei genitori, presentare una dichiarazione sostitutiva dello stesso con copia del documento da allegare alla documentazione clinica attestante l'avvenuta vaccinazione.
 
CALENDARIO:
- COLLEFERRO, 7 E 8 AGOSTO - 10.00/15.00 - DISTRETTO, VIA DEGLI ESPLOSIVI;
- MENTANA, 7 E 8 AGOSTO - 9.00/13.30 - POLIAMBULATORIO, VIA REATINA ANGOLO VIA FERMI;
- PALESTRINA, 7 AGOSTO - 8.00/14.00 – PALAVERDE;
- PALOMBARA SABINA, 7 AGOSTO - 9.00/14.00 - CASA DELLA SALUTE;
- TIVOLI, 7 AGOSTO (14.00/19.00) - 8 AGOSTO (9.00/16.00) - SCUDERIE ESTENSI;
- SUBIACO, 7 E 8 AGOSTO - 9.00/14.00 - PUNTO VACCINALE.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 28 LUGLIO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 25 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
 
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
 
Ricordiamo di indossare le mascherine, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 20 LUGLIO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 9 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
Ricordiamo di indossare le mascherine, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINO ANTI COVID-19: AL VIA LE PRENOTAZIONI PER LE FASCE D'ETÀ 12/16 ANNI (nati 2009/2005)
 
Sono partite le prenotazioni per le vaccinazioni anti COVID-19 per la fascia d'età 12/16 anni (nati 2009/2005).
Prenotazioni su: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome
Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
GRAFICO ANDAMENTO POSITIVI COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO E BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 17 GIUGNO 2021
 
Pubblichiamo il grafico con l'andamento del numero totale dei positivi al Covid-19 nel Comune di Zagarolo. Abbiamo focalizzato l'attenzione nel periodo che va da Gennaio a Giugno 2021, in base ai bollettini epidemiologici pubblicati su questa pagina.
 
Come si evince dal grafico, il picco massimo di positività lo abbiamo avuto tra la fine di Marzo e gli inizi di Aprile; da metà Aprile, invece, anche grazie alla campagna vaccinale, è cominciata la discesa dei casi fino a raggiungere nella giornata di oggi il totale di 5 cittadini positivi, ai quali vanno i migliori auguri di una pronta guarigione.
 
In vista dell'estate ricordiamo ancora di osservare le misure anticontagio da Covid-19, di indossare le mascherine - salvo nuove disposizioni - di mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.

In allegato l'infografica.

 

 

 

 

 

 

 

 
COVID-19, IL LAZIO È IN ZONA BIANCA - TUTTE LE MISURE DA OSSERVARE
 
Da oggi, Lunedì 14 Giugno, la Regione Lazio è in zona bianca.
 
MISURE GENERALI DELLA ZONA BIANCA
In zona bianca rimane l'obbligo di indossare le mascherine e il distanziamento. Viene cancellato il coprifuoco e gli spostamenti sono liberi. Anche gli orari dei locali pubblici sono liberi.
Per la ristorazione, in zona bianca non ci sono limitazioni all’aperto tranne il distanziamento di un metro tra i tavoli, mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo al massimo sei persone. L’unica deroga prevista è quella della possibilità per due nuclei familiari di sedersi insieme.
Tornano aperte anche piscine coperte, centri benessere, sale gioco, parchi a tema, centri sociali e culturali. Possono essere festeggiati i matrimoni, presentando la certificazione verde (green pass).
 
SPOSTAMENTI TRA REGIONI GIALLE O BIANCHE
Dal 26 Aprile ci si può spostare liberamente tra regioni e province autonome che si trovano in zona gialla o bianca, senza dover esibire né un tampone negativo, né il certificato di vaccinazione, né il documento che attesti la guarigione dal Covid.
Al momento, con tutta Italia bianca o gialla, non è necessario avere un “green pass” per fare vacanze o gite fuori regione, tranne nei casi di restrizioni locali.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 10 GIUGNO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 6 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
 
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
 
Ricordiamo di indossare le mascherine in qualsiasi occasione, all’aperto e al chiuso, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
INPS, AVVISO ALL'UTENZA
 

In considerazione della necessita? di regolare in maniera uniforme sull’intero territorio nazionale la gestione della documentazione sanitaria riferita all’accertamento sanitario in materia di invalidita? civile, onde consentire la valutazione agli atti nel rispetto delle disposizioni contenute nell’art.29 ter della legge 120/20 e di procedere alla programmazione delle visite, l’INPS, nel rispetto della normativa sulla privacy, ha attivato per ogni Centro Medico Legale una PEC dedicata e appositamente abilitata alla ricezione di posta proveniente anche da indirizzi di mail ordinaria.

Il diretto interessato o chi lo rappresenta, utilizzera? tale canale per inviare, in autonomia o su richiesta del CML, la relativa documentazione sanitaria.

Si riportano gli indirizzi PEC dei Centri medico legali presenti nel territorio di competenza della direzione regionale Lazio:

MedicoLegale.Rieti@postacert.inps

MedicoLegale.Viterbo@postacert.inps

MedicoLegale.Latina@postacert.inps

MedicoLegale.Frosinone@postacert.inps

MedicoLegale.Cassino@postacert.inps

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINO ANTI COVID-19: LE PROSSIME DATE DI APERTURA DELLE PRENOTAZIONI NELLA REGIONE LAZIO
 
La Regione Lazio ha comunicato le prossime date di apertura delle prenotazioni per le vaccinazioni anti Covid-19.
 
- Da Domenica 6 Giugno alle 24.00 fascia d’età 39-35 (nati 1982-1986);
- Da Martedì 8 Giugno alle 24.00 fascia d’età 34-30 (nati 1987-1991);
- Da Giovedì 10 Giugno alle 24.00 fascia d’età 29-25 (nati 1992-1996);
- Da Domenica 13 Giugno alle 24.00 fascia d’età 24-17 (nati 1997-2004).
 
La Fascia d'età 12-16 anni (nati 2009-2005) deve rivolgersi al pediatra di libera scelta/medico di medicina generale.
 
 
 
#Zagarolo #Vaccinazioni #Coronavirus
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 22 MAGGIO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 41 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
Ricordiamo di indossare le mascherine in qualsiasi occasione, all’aperto e al chiuso, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINO ANTI COVID-19: TUTTE LE PROSSIME DATE DI APERTURA DELLE PRENOTAZIONI
 
FASCE D'ETÀ 47/44 (1974/1977)
Da Venerdì 21 Maggio, ore 00.00, al via le prenotazioni per le fasce d'età 47/44 (nati 1974/1977).
 
DAL 24 MAGGIO VACCINO J&J NELLE FARMACIE
Da Lunedì 24 Maggio nel Lazio iniziano le prenotazioni per il vaccino anti Covid-19 anche nelle farmacie.
Dal 1 Giugno sarà somministrato il vaccino monodose J&J, sempre seguendo il criterio delle classi d’età.
 
DAL 25 MAGGIO PERSONALE AIRE
Dal 25 Maggio al via le prenotazioni per i cittadini italiani all'estero, naviganti e ambasciate.
 
FASCE D'ETÀ 43/40 (1978/1981)
Da Mercoledì 26 Maggio, ore 00.00, al via le prenotazioni per le fasce d'età 43/40 (nati 1978/1981).
 
PRENOTAZIONI MATURANDI
Da Giovedì 27 Maggio al via la prenotazione per maturandi con somministrazione nelle giornate dell'1, 2 e 3 Giugno (Pfizer).
 
OPEN DAY STRAZENECA PER OVER 40 (NATI NEL 1981 E ANNI PRECEDENTI)
22 e 23 maggio Open Day Astrazeneca con ticket virtuale per over 40 (nati nel 1981 e anni precedenti)
Per la vaccinazione è necessario presentarsi muniti di ticket virtuale e tessera sanitaria.
Con il ticket virtuale è consentito lo spostamento per raggiungere il punto di somministrazione e il rientro nella propria abitazione durante le ore del coprifuoco.
Per tutte le informazioni relative ai punti di somministrazione e gli orari vai su: https://www.salutelazio.it/open-day-con-ticket-virtuale
Domani saranno online i ticket virtuali sulla app Ufirst.
 
DOVE SI PUÒ PRENOTARE IL VACCINO
Dal sito di Salute Lazio:
 
PRENOTAZIONE TRAMITE APP
Scaricala ora per:
 
Proseguono nel frattempo anche le prenotazioni per la campagna vaccinale anti Covid-19 per:
• over 80
• soggetti estremamente vulnerabili
• disabilità gravi con codice esenzione C02
• codici di invalidità C01, C03, C06, G01 E S01
• ciechi assoluti e titolari codice esenzione C05, dal 17 marzo
• persone con comorbidità (cat. 4), classi di età 50/59 (1971/1962)
• persone con comorbidità (cat. 4), classi di età 18/49 (2003/1972)
• categoria 4 estesa ai codici esenzione per malattie rare
• 79/70 anni
• 69/60 anni
• 59/50 anni
• 49-48 anni
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ROAD MAP RIAPERTURE - COPRIFUOCO ALLE 23, PRANZI E CENE ANCHE AL CHIUSO NEI RISTORANTI. RIAPRONO ANCHE I MERCATI, I CENTRI COMMERCIALI E LE PALESTRE
 
Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto riaperture, dopo l'accordo unanime ottenuto nella riunione della Cabina di regia sulla gestione della nuova fase della pandemia.
 
Nell’infografica a cura degli Uffici stampa degli Enti comunali e sovracomunali del Lazio tutte le nuove misure approvate.
 
COPRIFUOCO
- Da domani, Mercoledì 19 Maggio, spostato alle ore 23.
- Dal 7 Giugno spostato alle ore 24.
- Dal 21 Giugno il coprifuoco sarà eliminato.
 
RISTORANTI, CENTRI COMMERCIALI, PALESTRE, PARCHI E MATRIMONI
- Dal 1 Giugno ristoranti e bar aperti a pranzo e a cena anche al chiuso.
- Dal 22 Maggio riaperti mercati e centri commerciali.
- Dal 24 Maggio aperte le palestre, dal 1 Luglio le piscine al chiuso.
- Dal 15 Giugno aperti i parchi a tema.
- Dal 16 Giugno via libera ai matrimoni con il “green pass” (esteso a 9 mesi).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINO ANTI COVID-19 - 15 E 16 MAGGIO OPEN DAY ASTRAZENECA CON TICKET VIRTUALE PER OVER 40 (NATI NEL 1981 E ANNI PRECEDENTI)
 
Nella Regione Lazio arriva l'open day Astrazeneca con ticket virtuale per gli over 40 (nati nel 1981 e anni precedenti).
Per la vaccinazione è necessario presentarsi muniti di ticket virtuale e tessera sanitaria.
Con il ticket virtuale è consentito lo spostamento per raggiungere il punto di somministrazione e il rientro nella propria abitazione durante le ore del coprifuoco.
 
Per tutte le informazioni relative ai punti di somministrazione e gli orari vai su: https://www.salutelazio.it/open-day-con-ticket-virtuale
Per ritirare il ticket virtuale, fino ad esaurimento disponibilità, vai su: https://ufirst.page.link/open-day-regione-lazio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO DEL 10 MAGGIO 2021 - AGGIORNAMENTO CASI POSITIVI AL COVID-19 NEL COMUNE DI ZAGAROLO
 
La Asl Roma 5 ha comunicato 70 casi totali positivi al Covid-19 residenti nel Comune di Zagarolo.
 
A tutti i nostri concittadini colpiti dal virus vadano i migliori auguri di una pronta guarigione.
 
Ricordiamo di indossare le mascherine in qualsiasi occasione, all’aperto e al chiuso, mantenere il distanziamento e lavare frequentemente le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINI COVID-19: DAL 17 MAGGIO APPUNTAMENTI PER SECONDE DOSI SLITTANO DI 14 GIORNI
 
Come da raccomandazione del Comitato Tecnico Scientifico e della struttura commissariale per l’emergenza Covid-19, anche nella Regione Lazio, a partire da Lunedì 17 Maggio i richiami del vaccino PFIZER verranno estesi a 5 settimane (35 giorni).
 
Questa modifica consentirà un aumento della platea della somministrazione delle prime dosi.
 
COSA ACCADE A CHI HA GIÀ PRESO L’APPUNTAMENTO PER LA SECONDA DOSE?
Sarà garantito l'appuntamento per la seconda dose nello stesso hub vaccinale e nello stesso orario con un posticipo di 14 giorni.
Tutti cittadini interessati verranno avvisati tramite sms.
 
Tutte le informazioni su: salutelazio.it.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
NUOVI RISTORI DALLA REGIONE LAZIO, STANZIATI 30 MILIONI A FONDO PERDUTO - DAL 6 APRILE AL VIA LE DOMANDE PER COLF E BADANTI
 
La Regione Lazio ha stanziato 30 milioni a fondo perduto a sostegno dei soggetti più fragili.
Potranno richiedere il contributo Partite IVA, collaboratori sportivi, lavoratori dello spettacolo, della cultura e dello spettacolo, colf, badanti.
Le domande saranno aperte a partire dal prossimo 6 Aprile (si inizia con il bando colf e badanti). I contributi concessi possono essere cumulati con altri sussidi statali o regionali.
 
SCARICA I BANDI
 
Lavoratori della cultura e dello spettacolo (dal 7 Aprile):
Collaboratori sportivi (dall'8 Aprile):
Lavoratori autonomi titolari di partita IVA (dall'8 Aprile):
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
VACCINAZIONI ANTI COVID-19, TUTTE LE INFO QUI: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
BUONI SPESA DI SOLIDARIETÀ - DALLA PROSSIMA SETTIMANA AL VIA IL SECONDO GIRO DI CONSEGNA PER I CITTADINI DI ZAGAROLO
 
Dal 10 Dicembre 2020 al 29 Gennaio 2021 il Comune di Zagarolo ha dato la possibilità a tutti i residenti di richiedere i buoni spesa di solidarietà, una misura finanziata dallo Stato e dalla Regione Lazio. I nuclei familiari raggiunti sono stati circa 500.
 
Dalla prossima settimana, tutti i cittadini che hanno fatto richiesta della misura di solidarietà in questa finestra temporale verranno ricontattati per poter ritirare i nuovi buoni spesa. Prenderà il via, infatti, il secondo giro di distribuzione. TUTTI COLORO CHE HANNO GIÀ RICEVUTO I BUONI SPESA TRA DICEMBRE 2020 E FEBBRAIO 2021 NON DOVRANNO RIFARE LA DOMANDA.
 
“Gli uffici comunali sono stati impegnati a calcolare che le risorse rimanenti potessero includere nella seconda distribuzione tutti coloro che avevano ricevuto i buoni spesa tra Dicembre 2020 e Febbraio 2021 - spiega l’Assessore alle Politiche sociali di Zagarolo, Antonella Caspoli. - I finanziamenti statali e regionali riescono a coprire tutti i nuclei familiari raggiunti, per questo dalla prossima settimana partiranno le chiamate da parte dell’Ufficio dei Servizi Sociali con la comunicazione di tutte le modalità di ritiro dei buoni spesa, che saranno uguali a quelle dell’ultima distribuzione”.
 
“Così come a Marzo 2020, anche tra Dicembre e Gennaio abbiamo ricevuto numerose richiesta di buoni spesa - conclude il Sindaco di Zagarolo,
Emanuela Panzironi. - Grazie all’impegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lazio, questa misura di solidarietà è un piccolo aiuto alle famiglie che tanto stanno patendo il contesto emergenziale da pandemia. Un ringraziamento va a tutti gli uffici comunali che hanno lavorato le numerose domande pervenute, alle Protezioni Civili per l’immancabile supporto logistico e al Centro Anziani per aver messo a disposizione i propri spazi per la consegna”.
 
Gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa e nei quali è possibile spendere i buoni spesa li trovate a questo link: https://comune.zagarolo.rm.it/upload/allegati/03-2021/E4VL3TQX_XJ2EHL9N.pdf
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
DA OGGI, LUNEDÌ 1 FEBBRAIO, AL VIA LE PRENOTAZIONI VACCINO ANTICOVID OVER 80
LE RISPOSTE A TUTTE LE RICHIESTE DI INFORMAZIONI
 
Sono state pubblicate sul sito SaluteLazio.it le FAQ per l’avvio delle vaccinazioni rivolte agli over 80 anni. Sarà possibile prenotarsi da oggi, Lunedì 1° Febbraio e le somministrazioni prenderanno il via il prossimo Lunedì 8 Febbraio.
Di seguito le dodici FAQ
 
IN COSA CONSISTE IL SERVIZIO?
Per le persone di età maggiore o uguale a 80 anni, o che comunque compiranno 80 anni nel 2021, la Regione Lazio ha attivato un sistema che permette di prenotare la somministrazione gratuita della prima e seconda dose del Vaccino Anti Covid-19.
 
DA DOVE SI ACCEDE AL SISTEMA DI PRENOTAZIONE?
Il sistema di prenotazione è accessibile via web tramite l’indirizzo https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it oppure tramite SaluteLazio.it E’ disponibile un servizio telefonico di assistenza alla prenotazione tramite il numero 06.164.161.841.
 
QUANDO È ATTIVO IL SERVIZIO?
Il servizio è attivo dal 1° Febbraio 2021 e si potranno prenotare appuntamenti per la vaccinazione a partire dal 08/02/2021.
 
CHI PUÒ ACCEDERE AL SISTEMA DI PRENOTAZIONE?
Il servizio è rivolto a tutti i cittadini assistiti della Regione Lazio di età maggiore o uguale a 80 anni, o che comunque compiranno 80 anni nel 2021. La prenotazione può esser fatta anche da un familiare, un parente o un congiunto, ovviamente con l’assenso della persona che si vuole vaccinare.
 
PER ACCEDERE È NECESSARIO LO SPID?
No, si accede al sistema attraverso il Codice Fiscale.
 
CHE TIPO DI PRESTAZIONI SI POSSONO PRENOTARE?
Il servizio è riservato alla prenotazione della somministrazione gratuita della prima e seconda dose del Vaccino Anti Covid-19.
 
QUALI SONO I PUNTI DI SOMMINISTRAZIONE CHE SONO POSSIBILI PRENOTARE?
Le strutture presso cui è attivo il servizio sono quelle indicate dal sistema in fase di prenotazione, sono 89 e verranno ulteriormente incrementate secondo la disponibilità dei vaccini.
 
SI PUÒ SCEGLIERE L'ORARIO DI PRENOTAZIONE?
No, si può scegliere solamente il giorno e prenotare la prima fascia oraria disponibile.
 
È NECESSARIA UNA PRESCRIZIONE DEL MEDICO?
No.
 
COSA SUCCEDE DOPO LA PRENOTAZIONE DELL'APPUNTAMENTO?
Occorre stampare il promemoria della prenotazione, con il numero dell’appuntamento, la data e l’orario dello stesso. Se non si è scaricato il promemoria al momento della prenotazione, è possibile farlo anche in un secondo momento dalla homepage del sito (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio) cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento. L’utente che ha eseguito la prenotazione riceverà un SMS, 72 ore prima dell’appuntamento fissato.
 
QUALI DOCUMENTI SI DEVONO PORTARE ALL'APPUNTAMENTO?
Occorre presentarsi al punto di somministrazione, nel giorno e nell’orario dell’appuntamento, portando il promemoria della prenotazione e la tessera sanitaria. Se l'interessato è sottoposto a tutela, dovrà presentarsi accompagnato dai soggetti titolari della responsabilità giuridica. Se non si è scaricato il promemoria al momento della prenotazione, è possibile farlo in un secondo momento dalla homepage del sito (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio) cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento.
 
È POSSIBILE DISDIRE O SPOSTARE L'APPUNTAMENTO? SE SÌ, COME?
Per la prima somministrazione, è possibile disdire o spostare l’appuntamento autonomamente dal sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio cliccando su “Gestisci appuntamenti” e inserendo il proprio codice fiscale e il numero appuntamento. Per disdire o spostare l’appuntamento per la seconda somministrazione, è necessario rivolgersi al Contact Center dedicato telefonando al numero 06.164.161.841.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LA RSA "DELLA MELAGRANA" DI ZAGAROLO (EX OSPEDALE SAN GIOVANNI BATTISTA) TRA LE PRIME STRUTTURE DOVE PARTIRANNO LE VACCINAZIONI
 
Partono le vaccinazioni nelle RSA pubbliche del Lazio. Tra le prime strutture a somministrare i vaccini nella
Asl Roma 5 ci sarà quella di Zagarolo ("Della Melagrana", ex Ospedale San Giovanni Battista), nella Asl Roma 6, invece, spazio ad Albano e Genzano.
 
Lo sottolinea l'Assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino al termine dell'odierna videoconferenza della task force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.
 
"Una notizia straordinaria che porta ancora una volta la Città di Zagarolo tra i Comuni più in risalto nella lotta al Covid-19 - spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. - La RSA "Della Melagrana" è una risorsa di primaria importanza nel territorio metropolitano che somma i suoi servizi a quelli della Casa della Salute, proprio di fronte alla struttura inaugurata agli inizi di Ottobre. Sapere che Zagarolo è tra i primi comuni a somministrare il vaccino anti-Covid ci riempie di orgoglio e di speranza".

 

 

 

 

 

 

SPAZI ESTERNI DESTINATI A MEDICI DI BASE E PEDIATRI DI ZAGAROLO PER EFFETTUARE TAMPONI RAPIDI ALLA CITTADINANZA

Nel corso di questa seconda ondata pandemica l’Amministrazione comunale di Zagarolo ha incontrato i medici di base per chiedere loro una collaborazione attiva per la gestione dell’emergenza.
A fronte dell’accordo tra Ministero e le categorie mediche tra fine Ottobre e inizi di Novembre, si comunica che il Comune di Zagarolo sta destinando due spazi esterni ai medici di base e ai pediatri per effettuare tamponi rapidi alla cittadinanza.

GLI SPAZI
- Piazzale Via Valle del Formale, centro urbano di Zagarolo
- Area esterna del Centro Anziani di Valle Martella

“Su richiesta dell’ASL Roma 5 siamo stati sollecitati a trovare spazi liberi da destinare a medici di base e pediatri - spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. - Dopo un’incessante ricerca con Assessori e Consiglieri a cui va il mio ringraziamento, abbiamo individuato i due spazi esterni citati, idonei all’organizzazione delle attività come drive-in. L’Amministrazione comunale ha già acquisito la preventiva disponibilità delle associazioni di Protezione civile di Zagarolo -GABI- ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO e Gruppo volontari protezione civile Sagum Zagarolo per l’attivazione di un servizio di sorveglianza utile ad assicurare il rispetto delle misure anticontagio da Covid-19. Stiamo espletando le ultime procedure e scambi di documentazione, ma tutto sarà pronto nei prossimi giorni. In questo contesto così difficile Zagarolo riesce sempre a restare unita e trovare soluzioni: un ringraziamento va a tutti i medici di base e ai pediatri per la loro collaborazione, ai privati e al Centro Anziani per aver messo a disposizione gli spazi esterni citati e agli instancabili volontari della Protezione Civile per lo straordinario lavoro che continuano a svolgere per la nostra Città. L’unione fa la forza”.

“Le categorie mediche di Zagarolo hanno da subito dato disponibilità all’Amministrazione comunale per qualsiasi tipo di iniziativa - aggiunge il Consigliere con delega al Diritto alla Salute ed Emergenza Covid, Gabriele Salvi. - Poter effettuare tamponi rapidi su prenotazione direttamente nella propria Città è senza dubbio un’alternativa importante per non ingolfare ulteriormente l’ASL Roma 5 e gestire numeri e dati con velocità e precisione”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ZAGAROLO, INFO SU RACCOLTA SPECIALE DEI RIFIUTI PER LE PERSONE POSITIVE AL COVID-19
 
Il Comune di Zagarolo, in ottemperanza all’Ordinanza del 25 Marzo 2020 della Regione Lazio in merito alla raccolta speciale dei rifiuti per le persone positive al Covid-19, ha rivisto la gestione e il ritiro dei rifiuti domestici.
 
Nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone e in isolamento:
- è sospesa la raccolta differenziata. I rifiuti riciclabili devono essere conferiti nello stesso sacchetto utilizzato per la raccolta indifferenziata e posto all’interno dell’apposito sacco blu, ben sigillato. Il sacco blu vi verrà recapitato dalla società che gestisce questo servizio speciale, Ambiente S.p.A.;
- anche fazzoletti, rotoli di carta, mascherine, guanti e teli monouso devono essere raccolti e conferiti nello stesso sacchetto utilizzato per la raccolta indifferenziata;
- non possono essere conferiti nel sacchetto quei rifiuti pericolosi quali batterie, vernici e solventi, la cui raccolta è al momento temporaneamente sospesa;
- è indispensabile che i sacchetti non siano bucati e che non si strappino: per questo motivo devono essere utilizzati sacchetti resistenti ed eventualmente più di un sacchetto (uno dentro l’altro) sempre all’interno dell’apposito sacco blu, ben sigillato.
 
I sacchetti non devono essere schiacciati e devono essere ben chiusi tramite laccetti o nastro adesivo utilizzando guanti monouso.
I sacchetti devono essere conferiti secondo le modalità abituali per il servizio di raccolta indifferenziata (esposizione del sacchetto su strada), verificando la piena integrità e chiusura del sacchetto stesso.
 
GIORNI DEL RITIRO DEI RIFIUTI SPECIALI
I giorni dedicati al ritiro dei rifiuti speciali sono il Mercoledì e il Sabato agli orari comunicati direttamente dalla società alle famiglie interessate.
 
“Ringraziamo la Società Ambiente per gli sforzi profusi nel venire incontro alle esigenze del nostro Comune, organizzandosi e attivando questo nuovo servizio di raccolta rifiuti - spiega l’Assessore alle Politiche ambientali di Zagarolo, Andrea De Santis. - Suggeriamo che, in attesa della comunicazione ufficiale dell’ASL Roma 5, le persone che a fronte di un tampone risultassero negative, possono comunicare l’avvenuta negativizzazione al Covid-19 scrivendo alla mail dedicata sindaco@comunedizagarolo.it
A conclusione del periodo di quarantena deve essere ripresa la raccolta differenziata dei rifiuti, secondo modalità e frequenze in vigore”.
 
 
 

 

 

 

"SPESA SOCIALE" A ZAGAROLO - RIPARTE L'INIZIATIVA PER LA RACCOLTA E DISTRIBUZIONE DI BENI DI PRIMA NECESSITÀ ALLE PERSONE PIU' BISOGNOSE

Parte da domani, Mercoledì 11 Novembre, l'iniziativa "Spesa sociale". Essa prevede un contenitore all'entrata di supermercati o alimentari dove chiunque può lasciare prodotti di prima necessità non alimentari e alimentari non deperibili e/o a lunga conservazione.

I volontari della Gabi O.d.V. - Protezione Civile Zagarolo e il Gruppo volontari protezione civile Sagum Zagarolo consegneranno il raccolto alle persone più bisognose di Zagarolo, individuate dai servizi sociali del Comune di Zagarolo.

"Un ringraziamento importante va agli uffici comunali che hanno coordinato l'iniziativa, ai supermercati e agli esercizi commerciali di Zagarolo che hanno prontamente aderito e alla disponibilità delle Protezioni Civili - spiegano Ferdinando Bonafede e Antonella Caspoli, rispettivamente Assessore alle Attività Produttive e Assessore alle Politiche sociali. - La "Spesa sociale" è stata una delle iniziative più importanti e più riuscite durante il primo lockdown; abbiamo pensato, quindi, di riproporla al fine di aiutare tutte le famiglie più in difficoltà. Speriamo che in futuro l'iniziativa possa essere allargata anche ad altri esercizi commerciali di Zagarolo".

Questi gli esercizi commerciali che hanno immediatamente aderito all'iniziativa:
- Supermercato Conad di Via della Stazione n°12 (tel. 06 9525332), Zagarolo;
- Supermercato Coop in Via S. Apollaria 3, Zagarolo;
- Marco & Barbara Mille Lire, Via del Formale 7, Zagarolo;
- Bazzoffi Michelina, C.so V. Emanuele 33 e B.go S. Martino 134;
- Bazzoffi Enrica, Via Antonio Fabrini 16, Zagarolo;
- Supermercato, Valle del Formale Via del Formale, Zagarolo;
- Eurospin, Via Prenestina Nuova, Zagarolo.

 

 

 

 

 

 

 

 
 
COVID-19: ASP CIAMPINO, MASCHERINE A PREZZO CALMIERATO ANCHE NELLA FARMACIA COMUNALE DI ZAGAROLO (VALLE MARTELLA)
 
La ASP spa ha abbassato i prezzi delle mascherine chirurgiche e FFP2 in vendita nelle proprie farmacie. La farmacia comunale di Zagarolo, attualmente parte del circuito ASP, è quella di Valle Martella (Via Mantegna 1).
 
Con lo slogan “Abbiamo a cuore la tua salute” e grazie ad una dotazione di scorta di oltre 100mila confezioni, da questa settimana presso le 13 Farmacie Comunali ASP, tra cui, appunto, quella di Zagarolo, saranno disponibili le due tipologie di mascherine ad un prezzo di vendita di 1,99€ per le FFP2 e 0,25€ per le chirurgiche.
 
Un progetto promosso da ASP volto a fornire un sostegno ed aiuto efficace alla cittadinanza per affrontare in sicurezza e serenità la contingente situazione di emergenza sanitaria.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
PARTE IL SISTEMA DI PRENOTAZIONE ONLINE PER I DRIVE-IN DELLA ASL ROMA 5

E' attivo il nuovo sistema di prenotazione online per accedere ai drive-in della ASL Roma 5. Pertanto sarà necessario prenotare il tampone tramite la piattaforma della Regione Lazio al link: https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

La modalità di accesso al servizio ha l’obiettivo di evitare che i cittadini aspettino per lungo tempo in fila ai drive-in in attesa dell’esame diagnostico.

La modalità di accesso online è semplice. Basta avere con sé la ricetta dematerializzata, con la prescrizione effettuata dal Medico di Medicina Generale (MMG) o dal Pediatra di libera scelta (Pls), e il codice fiscale ed entrare nella piattaforma regionale.

Si ricorda che la prescrizione del tampone avviene su precise indicazioni cliniche.

Una volta effettuato l’accesso, si potrà scegliere il giorno e l’ora disponibili di esecuzione del tampone. Al termine dell’operazione verrà rilasciato un codice di prenotazione che il cittadino dovrà esibire al drive-in.

Al momento sono 6 i drive-in operativi in tutta la ASL Roma 5:

- GUIDONIA, ingresso in via Mario di Trani
- PALOMBARA SABINA, Casa della Salute
- COLLEFERRO, via degli Esplosivi
- GUIDONIA MONTECELIO, via Tenuta del Cavaliere
- LABICO, via Casilina Km 38,500
- MONTEROTONDO SCALO, via Galileo Galilei (zona industriale)

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito regionale www.salutelazio.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

MAIL DI SOSTEGNO AI CITTADINI DI ZAGAROLO POSITIVI O IN QUARANTENA/ISOLAMENTO - COMUNICAZIONI URGENTI DIRETTAMENTE AL SINDACO

sindaco@comunedizagarolo.it questa è la mail con la quale tutti i cittadini positivi o in quarantena/isolamento di Zagarolo possono comunicare direttamente con il Sindaco riguardo urgenze e/o necessità.

Nell’oggetto della mail potete inserire la dicitura “COMUNICAZIONI URGENTI AL SINDACO - COVID-19”; nel testo della mail potete scrivere urgenze e/o necessità e lasciare il vostro recapito telefonico per essere ricontattati. Sarà assolutamente garantita la privacy.

“Attraverso questo semplice strumento possiamo migliorare l’organizzazione dei servizi e della raccolta speciale dei rifiuti per coloro che sono venuti a contatto con il virus - spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. -  L’Amministrazione comunale augura a tutti una pronta guarigione e invita tutti a rispettare le norme di sicurezza anticontagio da Covid-19”.

 

 

 
 
 
 
- stampa