Piazza Guglielmo Marconi 3 - 00039 Zagarolo (RM)     |     protocollo@pec.comunedizagarolo.it     |     06 95769001
Facebook     Twitter
| Contatti

Sbloccata dal Comune la problematica diritti di segreteria dovuti da Acea Ato 2

Comunicato Stampa

Venerdì 22 Febbraio 2019

Sbloccata dal Comune la problematica diritti di segreteria dovuti da Acea Ato 2

L’Amministrazione Comunale di Zagarolo con un’azione incisiva guidata dal Sindaco Piazzai coadiuvato dall’Assessore ai Lavori Pubblici Bonini, ha raggiunto l’obiettivo di ottenere il pagamento dei diritti di segreteria dovuti da Acea Ato 2 Spa, per il rilascio delle autorizzazioni stradali sulle strade comunali inerenti le opere di allaccio idrico a carico degli utenti.

Nello specifico la questione veniva sollevata dal Comune di Zagarolo dopo un approfondimento con l’ufficio lavori pubblici, dove veniva appreso che da alcuni mesi l’Ente Gestore del servizio idrico, non effettuava il pagamento dei diritti di segreteria, comportando l’inevitabile interruzione dell’iter amministrativo per il rilascio delle autorizzazioni riguardanti gli scavi stradali.

Il mancato versamento dei diritti di segreteria nel corso del 2018 sollecitato ripetutamente dal Comune di Zagarolo, veniva giustificato da Acea Ato 2 Spa richiamando il l’affidamento del servizio idrico integrato, il quale stabilisce l’uso gratuito del suolo.

L’Amministrazione Comunale contestava tale interpretazione in quanto i diritti di segreteria dovuti per l’istruttoria di un iter amministrativo, non potevano essere equiparati all’insindacabile uso gratuito del suolo pubblico vigente per attività manutentive o per qualsiasi investimento idrico in generale.

Ad oggi con soddisfazione informiamo la cittadinanza che grazie all’impegno profuso dall’Amministrazione Comunale sono stati effettuati i primi versamenti, consentendo il ripristino del regolare andamento dell’iter amministrativo per il rilascio delle autorizzazioni sospese, risolvendo il disagio creato agli utenti.

Alla luce di quanto esposto, invitiamo i cittadini che hanno avuto ritardi in questi mesi non imputabili all’Amministrazione Comunale, a recarsi presso l’ufficio tecnico lavori pubblici per approfondire lo stato della propria richiesta.

Assessore Lavori Pubblici              Sindaco

       Marco Bonini                   Lorenzo Piazzai

 

 

 

 

Valuta la pagina - stampa